Il CDS sul concetto di “nuova costruzione” ai fini del pagamento del contributo di costruzione

23 set
23 settembre 2016

Il Consiglio di Stato riforma una pronuncia del TAR  e spiega che ogni trasformazione del territorio va considerata una nuova costruzione ai fini del pagamento del contributo di costruzione.

Nel caso in oggetto per la realizzazione del campo da golf erano stati creati laghetti artificiali e colline per la realizzazione dei quali i giudici hanno concluso che ci si trovava in presenza di una trasformazione edilizia del territorio tale da richiedere il pagamento del contributo di costruzione.

post del geom. Marco Merlo – funzionario comunale Read more →

Danno per diniego illegittimo di autorizzazione paesaggistica e ritardo

23 set
23 settembre 2016

Una sentenza del TAR condanna il Ministero per i Beni e le Attività culturali  a pagare l’importo di 400.000 euro per il risarcimento del danno ingiusto subito da una società a seguito di illegittima attività provvedimentale, consistita nell’adozione di reiterati provvedimenti di diniego di autorizzazioni paesaggistiche, tutti annullati, nonché del danno da ritardo, per aver l’amministrazione intimata adottato i provvedimenti richiesti in violazione del termine di conclusione del procedimento.

Post di Dario Meneguzzo – avvocato Read more →

ISEE e prestazioni agevolate sociosanitarie

23 set
23 settembre 2016

Il T.A.R. ricorda che ai fini del calcolo dell’ISEE rientrano nell’ambito delle prestazioni agevolate di natura sociosanitaria anche le attività che, esulando dalla definizione di prestazioni sociali a rilevanza sanitaria di cui al citato art. 3, comma 2, del DPCM 14 febbraio 2001, potrebbero, secondo le definizioni di altri corpi normativi, essere inquadrate in un ambito socio-assistenziale.

Post di Matteo Acquasaliente – avvocato Read more →

Ripercussioni di ordine processuale a seguito della sentenza n. 201/2016 della Corte Costituzionale

23 set
23 settembre 2016

Depositata in data 21 luglio 2016, la sentenza n. 201/2016 della Corte Costituzionale offre interessanti spunti di riflessione, in particolare in ordine alle conseguenze processuali dei giudizi incardinati a seguito di opposizione a decreto penale di condanna.

Post di Diego Giraldo – avvocato Read more →

Contenuto necessario e facoltativo della convenzione urbanistica

22 set
22 settembre 2016

Il T.A.R. Veneto ricorda il contenuto necessario e quello facoltativo che può avere la convenzione urbanistica. Nella stessa sentenza, inoltre, il Collegio si sofferma sugli oneri probatori che il Comune ed i privati devono allegare in caso di inadempimento alle obbligazioni derivanti dalla convenzione.

Post di Matteo Acquasaliente – avvocato Read more →

Parere del CDS sullo schema di regolamento ANAC per i pareri di precontenzioso

22 set
22 settembre 2016

Il Consiglio di Stato ha reso il parere sullo schema di schema di regolamento redatto dall’Anac per il rilascio dei pareri di precontenzioso ai sensi dell’art. 211, d.lgs. 18.04.2016, n. 50 (pubblicato sul sito www.giustizia-amministrativa.it)

geom. Marco Merlo – funzionario comunale

parere-cds-sul-regolamento-anac-per-i-pareri-di-precontenzioso

Risarcimento danni per il periodo di occupazione sine titulo e applicazione dell’art. 42 bis del DPR n. 321 del 2001

22 set
22 settembre 2016

Una sentenza del TAR Veneto si occupa del risarcimento dei danni nel caso di occupazione d’urgenza in relazione alla possibilità che poi intervenga oppure no  l’acquisizione prevista dall’art. 42 bis del DPR n. 321 del 2001.

Post di Dario Meneguzzo – avvocato Read more →

Quando le controversie risarcitorie in materia di occupazione d’urgenza ed esproprio spettano al giudice amministrativo

22 set
22 settembre 2016

Il TAR Veneto spiega quando  le domande di risarcimento dei danni in materia di occupazione d’urgenza ed esproprio spettano al giudice amministrativo e non al giudice ordinario.

Post di Dario Meneguzzo – avvocato Read more →

Ricorso in cui manca il nome del legale rappresentante e la firma sulla procura è illeggibile

22 set
22 settembre 2016

Il TAR Catanzaro esclude che nel processo amministrativo l’illeggibilità della firma posta in calce alla procura, congiunta al difetto di indicazione del soggetto che ha agito in qualità di legale rappresentante della società o dell’ente, determini l’invalidità della procura e, nel caso di azione innanzi al giudice amministrativo, il ricorso non è inammissibile.

Post di Dario Meneguzzo – avvocato Read more →

Fideiussione per il pagamento del contributo di concessione: il Comune può applicare le sanzioni per il ritardo se non la escute?

21 set
21 settembre 2016

Il prossimo 5 ottobre l’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato tratterà la questione se una volta costituita, ai sensi dell’art. 16, d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 (t.u. edilizia), una garanzia per il pagamento del contributo per il rilascio del permesso di costruire, il comune, avendo omesso di escutere la garanzia, possa, oltre che chiedere il pagamento del dovuto al debitore principale, infliggere comunque la sanzione pecuniaria (nella misura massima) prevista dalla disciplina regionale e comunale per i casi di mancato versamento del contributo.

https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/Notiziasingola/index.html?p=NSIGA_4140905

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: Widestore S.r.l. P.I./C.F. 01497070381 - Sede Legale Via Gulinelli, 21/a - 44122 Ferrara

Hit Counter provided by Los Angeles Windows